SECONDO COMUNICATO STAMPA PROGETTO MOVE: si entra in una nuova fase

Il progetto europeo “Move” è entrato nella seconda fase. E’ partita pochi giorni fa l'indagine conoscitiva transnazionale indirizzata all'identificazione della domanda sociale di sport rivolta in particolare alle attività dedicate ai giovani (18-29 anni) e anziani (over 55). Saranno somministrati 600 questionari nei Paesi partner: Italia, Polonia, Grecia e Bulgaria, per questa ricerca che coinvolge sportivi e persone che non praticano attività sportiva. Il modello della ricerca, elaborato dalla Polish University Sports Association (AZS) e dall'Università Roma Tre, è stato studiato per far si che tutte le informazioni saranno confrontate e analizzate in base agli stessi criteri. Un lavoro approfondito che punta a raccogliere il parere di sportivi e non sportivi circa i propri fabbisogni e sulle politiche di formazione, i servizi innovativi, le criticità e le opportunità che offrirebbe una formazione qualificata differente, tracciando quindi delle linee guida condivise. Al termine dell’indagine si avrà una visione più ampia sui fattori che favoriscono o ostacolano l’attività sportiva, grazie alla quale si potrà elaborare un modulo di formazione per l’operatore sportivo che lo metterà in condizione di intervenire efficacemente per favorire l’incremento dell’attività motoria soprattutto sulle due fasce di età oggetto della ricerca.

Per Approfondimento e Informazioni C.S.E.N. :

Via Luigi Bodio, 57 Roma - 06.3291853

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Progetti CSEN Nazionale: Via Ilaria Alpi 3, Roma - 06.3328421

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Persona di Contatto: Andrea Bruni – Responsabile Progetto – 339 8907156